I risultati del sondaggio “Quale ragione ti ha portato in Francia”

Si è concluso il nostro sondaggio sulle ragioni del trasferimento degli italiani in Francia. L’inchiesta ha raccolto 413 risposte statisticamente utili ed era a risposta unica, in modo da poter contabilizzare unicamente la ragione principale del trasferimento dall’Italia.

Il sondaggio ha messo in risalto che il principale motivo dell’attuale emigrazione italiana in Francia è dovuto al lavoro: il 50% dei votanti ha dichiarato essere venuto in Francia o in seguito a un’assunzione (27%), o per cercarvi lavoro (19%), oppure in seguito a una mutazione da parte della propria azienda (4%).

La seconda ragione è rappresentata dal ricongiungimento famigliare, con il 20% dei votanti che dichiara di aver seguito la propria famiglia o di aver raggiunto una persona cara residente in Francia.

In seguito vi sono gli studi universitari, con il 18% dei votanti che dichiara di essersi trasferito in Francia per ragioni di studio indipendenti (10%) o legate al programma di scambio Erasmus (8%). Quest’ultimo dato non è da considerarsi significativo, in quanto gli studenti Erasmus non sono propriamente residenti nel Paese estero in cui effettuano il programma di scambio.

Infine, solamente il 2% dei votanti ha dichiarato di essere venuto in Francia per imparare la lingua, mentre il rimanente 10% dei votanti non si è riconosciuto nelle opzioni da noi elencate.

Ringraziamo tutte le persone che hanno risposto a questa inchiesta!

sondaggio