Lione

I pro :

La « classe » : Lione è una città tradizionalmente ricca. Lo si nota subito dalla pulizia delle strade, dei mezzi pubblici come la metropolitana e dai palazzi del centro.

Una città a misura d’uomo : Sebbene sia una delle città più grandi di Francia, Lione dà subito l’impressione di una città vivibile, non troppo caotica e decisamente meno frenetica della capitale.

La posizione geografica : La localizzazione centrale di Lione permette di raggiungere rapidamente le Alpi per sciare d’inverno, mentre l’estate la rete TGV permette di recarsi sulla costa mediterranea (1 ora di viaggio fino a Marsiglia).

I contro :

Affitti cari : Sebbene non ci sia confronto con il caro-vita parigino, gli affitti lionesi sono comunque elevati, raggiungendo prezzi proibitivi in alcuni quartieri e nei comuni dei Monts du Lyonnais e dei Monts d’Or.

Difficile da attraversare nelle ore di punta : Lione è un punto nevralgico di giunzione tra le autostrade A6 e A7, le più frequentate del Paese. La città, non presentando un raccordo anulare nella sua parte Ovest, è quindi molto trafficata nelle ore di punta e nei periodi di partenza e ritorno dalle vacanze.