Mangiamo francese : le crêpes

La crêpe è una delle ricette francesi più famose in Italia.

Anche se ne 17309278-chocolat-et-vanille-crepeesistono molte varianti in tutto il Nord della Francia, la regione “simbolo” delle crêpes è la Bretagna, dove questo piatto è una vera e propria tradizione.

Le crêpes sono un preparato a base di farina (di grano o grano saraceno) mischiata a latte o acqua. Le crêpes al grano saraceno sono solitamente chiamate galettes e sono riconoscibili dal loro colore scuro.

In seguito il preparato liquido è cotto su una piastra, tradizionalmente chiamata billig in bretone (ma potete farne in una qualsiasi padella antiaderente!), fino a raggiungere la sua forma solida e ad accogliere la farcitura, che può essere salata o dolce, secondo i gusti.

Qualche esempio di farcitura:

– prosciutto, emmental e uovo

– la Monsieur Seguin (formaggio bûche de chèvre, pancetta)

– al caramello al burro salato (altra specialità bretone!)

– alla Nutella

– allo zucchero

– alla marmellata

– crêpe Suzette (zucchero, burro, arancia o limone spremuto, scorza di arancia/limone, il tutto flambé al Gran Marnier)

e chi più ne ha, più ne metta! 🙂