Università VS Grandes Écoles: una particolarità tutta francese

Il sistema degli studi superiori francesi presenta una differenza sostanziale con il resto dei Paesi Europei : la duplice esistenza delle Università e delle Grandes Écoles.

Le Grandes Écoles sono istituti d’istruzione superiore (livello universitario), creati dallo Stato Francese nel 1800, a cui si ha accesso quasi esclusivamente tramite concorso, in seguito a due anni di preparazione frequentando una Classe Préparatoire.

La funzione originaria delle Grandes Écoles era la formazione dell’élite tecnico-scientifica francese a livello statale e di genio militare. Oggigiorno molte altre Grandes Écoles sono state fondate, praticamente in tutte le discipline (Commercio, Management ecc…) e alcune offrono un’ammissione su curriculum e sono aperte anche agli studenti universitari dopo una laurea triennale.

La doppia esistenza dell’offerta formativa ha inevitabilmente creato una concorrenza tra il mondo universitario e quello delle Grandes Écoles. Ma allora quale scegliere tra i due?

In pratica la scelta non esiste, in quanto è generalmente dettata dalla selezione e dal livello dello studente liceale: le Grandes Écoles, attraverso la loro reputazione e i legami stretti che mantengono con le aziende, sono un percorso privilegiato per l’ingresso nel mondo del lavoro. I candidati neolaureati presso uno di questi istituti hanno un vantaggio considerevole rispetto ai loro omologhi universitari, considerati troppo teorici.

Questa realtà conosciuta, per esempio è illustrata nero su bianco sul sito Studyrama.com, che riguardo alla scelta tra i due percorsi, scrive: << […] Sulle Grandes Écoles, non giriamoci intorno: la reputazione di una Grande École resta il criterio principale per la scelta degli studenti che desiderano impegnarsi per integrarla. Obiettivi: la notorietà e una formazione professionale più importante che all’Università. Infatti, è stato provato che le Grandes Écoles sono ben più orientate sulla vita professionale che le Università. La loro forza spesso risiede nei legami e nei partenariati che stipulano con le aziende e il network dei loro ex-studenti, il loro livello Master paragonabile a quello universitario, e la ricchezza dei loro accordi internazionali che gli permettono di essere competitive a livello mondiale […]>> (traduzione italiana: ScappoInFrancia)